SolidarietĂ  a donne e bambini fuggiti dal loro paese

“Il Tavolo di Cittadinanza del Comune di Napoli manifesta la sua solidarietà  e abbraccia l in cerca di una vita migliore e purtroppo accolti da barricate”.


Ai bambini rom chi ci pensa?

Ai bambini rom chi ci pensa?

Il progetto è sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi) e svolto in partenariato con l’Associazione Damo Ti-Ling Onlus, l’UISP Napoli, l’Associazione di Volontariato “Intrecci”.

Tramite le attività svolte si intende favorire l’inclusione sociale di 2 comunità rom che vivono da diversi anni in due campi  nei quartieri di Barra (300 persone) e Ponticelli (130 persone) della VI Municipalità di Napoli, attraverso servizi di supporto alla scolarizzazione  dei  minori, servizi socio-educativi alla famiglie e sensibilizzazione della comunità locale.

Leggi tutto »


CHI SIAMO

N:EA vuol dire Napoli:Europa Africa. E’ un’associazione senza scopo di lucro (Onlus) che agisce e lavora nel settore della cooperazione internazionale e dello sviluppo umano, riconosciuta dal 2002 come Organizzazione Non Governativa (ONG) dal Ministero degli Affari Esteri e dall'Unione Europea.

La N:EA nasce a Napoli nel 1987 dalla lunga esperienza di lavoro in Africa dell'architetto Fabrizio Caròla (vincitore nel 1995 dell’Aga Khan Award for Architecture) per contribuire all’incremento di un nuovo dialogo fra l'Europa e l'Africa basato su uno scambievole riconoscimento dei rispettivi valori e qualità.

La N:EA supera le dicotomie di pensiero tra protettore e assistito, tra superiore e inferiore a favore di una concezione paritaria in cui le diverse culture ed esperienze possano scambiarsi e arricchirsi liberamente della loro particolaritĂ  e analogie, per dare vita insieme ad una nuova civiltĂ .

La città di Napoli diviene l'interprete ideale e il punto di riferimento privilegiato di questo processo ritrovando così, allo stesso tempo, il ruolo di centro internazionale di cultura che ha avuto nel passato.

CALENDARIO N:EA 2014
Acquista il nuovo calendario N:EA 2014, aiuta la cooperazione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER