PROGETTO I.O. C.R.E.S.C.O.

Innovazione e Occupazione per la crescita Economica Sostenibile e la Coesione

CON IL COFINANZIAMENTO DELLA FONDAZIONE CON IL SUD

La N:EA partecipa alla rete di associazioni e cooperative che sta realizzando nei territori e nelle scuole della VI Municipalità di Napoli il progetto I.O. CR.E.S.CO una vasta ed incisiva azione di informazione e di educazione sulle tematiche della legalità, dell’ambiente dello sviluppo e coesione sociale nei nostri territori.

 

PERCORSI EDUCATIVI
La N:EA ha realizzato 20 percorsi educativi e laboratori rivolti gli studenti delle scuole primarie e secondarie finalizzati a:
• diffondere la cultura del rispetto e valorizzazione dell’ambiente
• sensibilizzare i giovani sui temi della raccolta differenziata e della crescita sostenibile
• costruire la consapevolezza delle gravi implicazioni derivanti dagli squilibri ambientali e sociali e promuovere nelle persone coinvolte, cambiamenti negli atteggiamenti e nei comportamenti nei confronti del proprio ambiente di vita attraverso pratiche di cura e tutela dell’ambiente.

1) Percorsi educativi svolti dalla N:EA, finalizzati alla sensibilizzazione ambientale attraverso il recupero dei materiali e la cura di orti urbani

(scuole della VI MunicipalitĂ  coinvolte dalla N:EA) :
Scuole primarie 69° Circolo didattico, 70° Circolo didattico
Istituti Comprensivi S. Giovanni Bosco, I.C. Marino, Rodinò
ITIS Marie Curie

La realizzazione e cura degli orti urbani è stata un’occasione per conoscere gli elementi che concorrono a far nascere e crescere una pianta; apprendere le tecniche e l’uso delle attrezzature per il giardinaggio, la tecnica del compostaggio per trasformare il rifiuto in risorsa, i metodi e l’importanza di un’agricoltura ecologicamente sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

 

La visita di alcune fattorie didattiche che nel corso del tempo hanno deciso di praticare l’agricoltura e l’allevamento ecosostenibile, ha permesso di approfondire la conoscenza delle specie vegetali ortofrutticole del territorio, l’utilizzo di erbe aromatiche e di piante officinali, la preparazione delle tisane, il recupero delle antiche varietà della cucina regionale.
Nelle fattorie didattiche gli studenti hanno potuto testare direttamente il modo in cui vengono coltivati frutta e ortaggi ed allevati gli animali e quanta cura bisogna prestare loro; come si arriva al prodotto finale senza usare pesticidi rispettando quello che è il ciclo vitale e naturale delle piante.

La realizzazione in classe, di percorsi didattici e laboratoriali di drammatizzazione, fotografia, narrazione, di disegno e di riutilizzo creativo dei materiali usati, ha contribuito allo sviluppo di un pensiero critico in merito a temi quali: le implicazioni del progresso tecnologico per l’ecosistema terrestre, l’utilizzo responsabile delle risorse ambientali, il tema del ciclo integrato dei rifiuti.

ANIMAZIONE NEI PARCHI
La N:EA in collaborazione con ARCI MOVIE e il Tappeto di Ikbal ha svolto alcune giornate di animazione nel parco Troisi di S. Giovanni a Teduccio, nel parco De Simone di Ponticelli e nei giardini della Cassa Armonica di Barra per favorire, nei cittadini, la crescita della consapevolezza della necessitĂ  di difesa delle aree verdi.
Nelle giornate di animazione, attraverso giochi motori, musicali e da tavolo, centinaia di ragazzi hanno sperimentato modalitĂ  positive di stare insieme negli spazi pubblici, esprimendo in tal modo la loro partecipazione e il loro impegno per contrastare il degrado ambientale e migliorare gli spazi pubblici e la qualitĂ  del loro tempo libero.
Attraverso l’ animazione nei parchi si vuole anche richiamare l’attenzione delle istituzioni pubbliche le quali devono sentirsi investite dalla responsabilità di restituire alla cittadinanza le aree verdi della Municipalità che ancora restano chiuse e la cui inagibilità contribuisce al loro degrado, minando il diritto dei cittadini a fruire di spazi sani per il gioco e la socializzazione.

 

Flash Mob nell’ambito del progetto I.O. CR.E.S.CO.

Il giorno 28 marzo si è svolto a Ponticelli il flash mob organizzato dalla N:EA (Napoli Europa Africa), nell’ambito del progetto I.O. CR.E.S.CO. (Innovazione e Occupazione per la Crescita Economica Sostenibile e la Coesione), realizzato da una rete di associazioni e cooperative sociali guidate dal CO.RE (Cooperazione e ReciprocitĂ  – Consorzio di Cooperative Sociali) e cofinanziato dalla Fondazione con il Sud.

I.O. CR.E.S.CO. è un progetto di sensibilizzazione e promozione sociale sulle tematiche ambientali rivolto a tutti i cittadini della VI Municipalità di Napoli, in particolare ai giovani delle scuole. Attiva da anni su questi territori, la N:EA si è inserita nella manifestazione organizzata dal Comitato Porchiano bene comune al fine di sensibilizzare la popolazione sui vantaggi della raccolta differenziata per la promozione di uno sviluppo realmente sostenibile.

Gli operatori della N:EA hanno dato il loro contributo con performance artistiche e con la distribuzione fra i presenti, da parte dei bambini Rom delle classi quarta e quinta del 69° Circolo didattico “Stefano Barbato” di Barra, di materiale informativo sulle tematiche riguardanti una migliore gestione dell’ambiente e del territorio. La manifestazione ha visto, inoltre, la partecipazione con striscioni, slogan, canti e balli, dei bambini del 77° Circolo didattico “Aldo Moro” e dell’88° Circolo didattico “Edoardo de Filippo”.

 

 

 


Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.Flash Mob I.O. CR.E.S.CO.