“ Noi suoniamo quando nasce un bambino.Suoniamo quando qualcuno impazzisce e vogliamo che guarisca.Suoniamo quando qualcuno muore, usiamo i tam – tam quando si perde e vogliamo che ritrovi la strada.”

( M.Cusse, Burkina Faso )

Obiettivi Prerequisiti
  • Conoscere la peculiaritĂ  dell’universo sonoro africano e i suoi inscindibili legami con l’identitĂ  culturale africana
  • Favorire l’analisi critica dello stereotipo presente nella visione occidentale e il confronto della musica africana con le altre

 

  • Nozioni elementari di teoria musicale
  • Conoscenza generale della distribuzione geografico-tipologica della musica etnica

 

Metodi e attivitĂ  Contenuti
  • Incontri- confronto sui valori della musica nelle culture africane
  • Uso di audiovisivi: binomio ascolto-visione/musica-danza
  • Dibattito

 

  • Analisi di alcune caratteristiche costanti presenti nella musica africana
  • Approfondimenti teorico-pratici di alcune espressioni musicali caratteristiche relative ad aree dell’Africa occidentale e meridionale
  • Storia di alcuni strumenti musicali africani
  • Musica e cultura orale
  • Musica nell’arco della vita:dalla nascita alla morte
Strumenti Verifiche
  • Cassette audio e video
  • Strumenti di musica etnica
  • Schede predisposte
  • Riproduzione di strumenti
  • Relazioni
  • Prove e spettacolo

 

LABORATORIO MUSICALE

Il laboratorio prevede:

  • Produzione e costruzione di strumenti musicali con materiale di riciclo ( maracas, campanelli,djembè, ecc)
  • Educazione alla percussione e produzione di ritmi etnici
  • Produzione musicale (canti e danze )
  • Simulazione di riti
  • Festa e performance finale